Stenosi Uretrale

Cos'è l'uretra maschile?

L'uretra è un condotto tubolare presente sia nell'uomo che nella donna, ma con funzionalità diverse. L'uretra maschile infatti, oltre ad avere la funzione di condurre verso l'esterno l'urina, serve per il passaggio dello sperma: in essa infatti si anche i condotti eiaculatori.

Per questo infatti le patologie dell'uretra maschile sono piuttosto rischiose e complesse da analizzare e curare.

L'uretra dunque è un condotto fondamentale nell'anatomia maschile: ha origine nella vescica e, dopo aver attraversato la prostata, il perineo ed il pene, termina con il meato uretrale alla sommità del glande.

Patologie più comuni

Le malattie più comuni che colpiscono l'uretra maschile sono:

  • Stenosi Uretrale
  • Lichen Sclerosus
  • Ipospadia Semplice
  • Ipospadia Complicata

Patologie Acquisite

La Stenosi Uretrale e il Lichen Sclerosus, come i calcoli uretrali e il tumore uretrale, rientrano nella categoria delle patologie Acquisite, ovvero le malattie non congenite che possono essere causate da traumi, infezioni, precedenti operazioni chirurgiche e interventi di riparazione.

Mentre della Stenosi Uretrale si consocono le cause, per il Lichen Sclerosus, ancora le derivazioni sono sconosciute. La patologia è in effetti una malattia cutanea che colpisce in prevalenza le zne genitali, sia nell'uomo che nella donna ed è simile ad altre malattie dermatologiche, come la Psoriasi e la Sclerodermia, che hanno una patogenesi autoimmunitaria. 

Le cause principali della Stenosi Uretrale invece sono:

  • Infezioni urinarie
  • Interventi di riparazione di ipospadia
  • Traumi uretrali
  • Manovre strumentali nell'uretra
  • Lo stesso Lichen Sclerosus

Patologie congenite: Ipospadia

Tra le Patologie Congenite, la più nota e diffusa è l'Ipospadia.

L'Ipospadia è un'anomalia del pene che presenta uno sviluppo insufficiente dell'uretra: lo sbocco non è localizzato all'apice del glande, ma sulla faccia ventrale del pene oppure, nei casi più gravi, nello scroto o nel perineo.

Esiste una patologia chiamata Ipospadia Complicata che si presenta maggiormente in pazienti adulti che hanno subito interventi di riparazione o complicanze. 

L'Ipospadia Complicata può causare problemi funzionali, calcoli uretrali, infezioni; problemi sessuali ed estetici. 

In questi casi, l'intevento chirurgico mira a rimuovere i calcoli uretrali, ove presenti, riparare l'uretra ristretta, correggere la curvatura del pene, con un conseguente miglioramente dell'attività sessuale e dell'aspetto estetico.